Uff 02.3504758 - Cell 329.6191886 info@housecarestudio.it

HOUSE CARE STUDIO

Amministrazione Condomini Bollate e Milano

amministrazione condomini bollate e milano house care studio

HOUSE CARE STUDIO

Amministrazione Condomini Bollate e Milano

amministrazione condomini bollate e milano house care studio

Amministrazione Condomini Bollate e Milano

Perché scegliere

House Care Studio?

 

Risponde ai Requisiti di Legge

  • 100%

Trasparenza nella Gestione

  • 100%

Servizio di Condominio Online

  • 100%

amministrazione condomini bollate e milano house care studio

Requisiti di Legge

Vi sono alcuni documenti che un amministratore deve essere in grado di esibire istantaneamente: non accontentatevi di autocertificazioni o di rassicurazioni verbali e chiedete subito al vostro attuale amministratore quanto segue.

N

Certificato di iscrizione all’Albo Associativo di una delle Associazioni di Categoria

Ai sensi art.7 co.1, legge 4/2013, il certificato è rilasciato da una delle associazioni iscritte nell’Elenco delle associazioni rappresentative a livello nazionale delle professioni non regolamentate tenuto presso il Ministero della Giustizia, ai sensi del D.lgs. n. 206/2007.

N

Attestazione di Amministratore di Condominio Professionista Qualificato

Rilasciata da una delle associazioni di categoria. L’attestazione deve essere valida per l’anno in corso. Il Dott. Antonio Scarati è in possesso del Certificato A.N.AMM.I. n. U898.

N

Titolo di Studio

La legge impone un diploma di scuola media superiore. Sono più indicati diplomi di tipo contabile (ragioniere) o tecnico (geometra). Tra le lauree, sono da preferire Economia, Giurisprudenza, Architettura, Ingegneria e simili. Da ritenersi insufficiente il diploma di scuola media inferiore.

N

Certificato di superamento del corso di aggiornamento

Obbligatorio per Amministratori di Condominio (relativo all’anno in corso o all’anno precedente) ai sensi del D.M. 140/2014.

N

Polizza per assicurazione della responsabilità civile del professionista

Stipulata con primaria compagnia. La polizza garantisce per eventuali danni che i condòmini subiscono a causa di errori di gestione da parte del professionista. Importante è che essa contenga la clausola di integrazione dei massimali. La polizza è obbligatoria solo se richiesta dall’assemblea.

Nell’amministrazione condominiale è bene fare alcune considerazioni.

Se un condominio ha fino a 8 condomini, la legge non impone la nomina dell’amministratore. Tuttavia, se l’assemblea ne delibera la nomina, questi deve possedere i requisiti di legge

La legge non impone il rispetto dei requisiti formativi se l’amministratore:

  • è stato scelto tra gli stessi condomini (il cosiddetto amministratore interno)
  • ha amministrato almeno per un anno nel triennio 18/6/2010-2013 (resta però l’obbligo di formazione periodica)

In questi due casi la legge è rispettata, ma il consiglio è comunque quello di valutare con molta attenzione la permanenza un amministratore privo di tutti i documenti sopra elencati.

 

amministrazione condomini bollate e milano house care studio

Trasparenza nella Gestione

Avete selezionato un ristretto numero di canditati che rispettano i requisiti di legge. Alcuni di loro vi sono stati consigliati da amici e parenti… Avete anche ritrovato qualche vecchio compagno di scuola.

Tutti vi hanno mostrato copia dei documenti che vi ho elencato. Ottimo!

Ora guardiamo più in là ed esaminiamo un articolo di legge che parla chiaro.

L’amministratore, all’atto dell’accettazione della nomina e del suo rinnovo, deve specificare analiticamente, a pena di nullità della nomina stessa, l’importo dovuto a titolo di compenso per l’attività svolta

 

Art. 1129 comma 14 codice civile

Le offerte economiche che vi arriveranno sul tavolo conterranno un lungo elenco delle mansioni dell’amministratore.

Ciò non aggiunge alcuna utilità al documento, in quanto non si fa altro che ripetere quanto già previsto dalla legge.

È nullo un eventuale patto che solleva l’amministratore dalle proprie attribuzioni. I veri contenuti sono altri.

L’offerta economica deve specificare se il compenso è comprensivo o meno di IVA e rivalsa INPS.

Oltre al compenso di gestione, essa deve contenere il dettaglio di ogni possibile spesa accessoria, ordinaria e straordinaria, e il relativo costo.

Esempi:

  • partecipazione assemblee
  • spese cancelleria
  • spese corrispondenza
  • copie documenti
  • gestione sinistri
  • pratiche detrazione fiscale
  • lavori straordinari

e molto altro.

La legge stabilisce che è dovuto all’amministratore solo ciò che è dettagliato nell’offerta economica.

Se il vostro candidato amministratore non fornisce i dettagli, chiedetegli di integrare o di riformulare la proposta economica. È noto che molti amministratori preferiscono inizialmente dare pochi dettagli per poi inserire nel consuntivo di gestione importi anche consistenti di spese accessorie (cartoleria, fotocopie, postali, telefoniche, cancelleria, storni, ore viaggio, centralino, trasporti, forfait variamente motivati, rimborsi spese di fantasia, spese generali sostenute e non documentate, ecc.) confidando nell’approvazione un po’ distratta da parte dell’assemblea. L’offerta House Care Studio è trasparente e a norma di legge, il cliente non avrà alcuna sorpresa a consuntivo.

Il comma 14 dell’art.1129 non parla solo di nomina, ma anche di rinnovo.

Quando l’assemblea rinnova il mandato all’amministratore, questi è sempre obbligato ad allegare al verbale copia della sua proposta economica dettagliata.

 

La proposta economica House Care Studio

Amministrazione Condomini Bollate e Milano

contiene ogni dettaglio del compenso amministratore, ordinario e straordinario.

Essa viene inoltre allegata ad ogni verbale di rinnovo e, in ogni caso,

viene caricata in Condominio online.

Nessuna brutta sorpresa in fase di consuntivo!

amministrazione condomini bollate e milano house care studio

Condominio Online

Avete selezionato la persona giusta da presentare in assemblea.

Molto bene, ora fate inserire nell’ordine del giorno l’attivazione del servizio Condominio online

Su richiesta dell’assemblea, che delibera con la maggioranza di cui al secondo comma dell’articolo 1136 del codice (maggioranza degli intervenuti e almeno la metà del valore dell’edificio), l’amministratore è tenuto ad attivare un sito internet del condominio che consenta agli aventi diritto di consultare ed estrarre copia in formato digitale dei documenti previsti dalla delibera assembleare. Le spese per l’attivazione e la gestione del sito internet sono poste a carico dei condòmini.

Art.71-ter

È finita l’epoca in cui per avere una copia del regolamento di condominio o del verbale di assemblea, per visionare l’estratto conto o per analizzare i preventivi dei fornitori bisognava chiedere appuntamento presso lo studio dell’amministratore, prendere una mezza giornata di ferie, recarsi lì e visionare il sospirato documento.

Oggi è possibile avere il tutto a portata di click, a condizione che l’assemblea deliberi l’attivazione del servizio.

L’immediata visibilità dei documenti consente al volenteroso condomino di monitorare in tempi stretti l’operato dell’amministratore. Infatti se dall’estratto conto bancario risultano delle movimentazioni “anomale”, è già possibile contattare il nostro amministratore e chiedere chiarimenti.

L’amministratore trasparente sarà ben lieto di attivare questo servizio, in quanto, caricando la documentazione sul Condominio online, eviterà di perdere tempo nell’evadere le richieste di copie documenti.

La proposta economica House Care Studio

Amministrazione Condomini Bollate e Milano

contiene sempre il servizio Condominio online.

Il costo del servizio è compreso nel compenso amministratore.

Oltre alla visibilità dei documenti, esso prevede una chat condominiale,

sondaggi tra i condòmini, bacheca virtuale e altro ancora.

amministrazione condomini bollate e milano house care studio

Gestione Efficiente ed Efficace

L’amministratore di condominio è puntuale, trasparente e sempre disponibile evadendo ogni richiesta in tempi ragionevoli.

Il migliore amministratore  di condominio è colui che:

  • propone un’offerta economica chiara per tutti
  • cura i registri e redige ogni documento in maniera impeccabile
  • attiva senza alcun problema il servizio Condominio online
  • aggiorna costantemente i documenti online (consuntivi, preventivi di gestione e ogni altro documento)
  • è sempre in prima linea nel gestire le emergenze

Con House Care Studio, nessuna decisione straordinaria viene presa all’insaputa dei condòmini.

Si cerca sempre e con oculatezza la decisione migliore nell’interesse di tutti i condòmini.

La gestione House Care Studio prevede

Amministrazione Condomini Bollate e Milano

una rivisitazione totale delle spese ordinarie effettuate dal condominio

perché viene analizzata la qualità del servizio offerto da ogni fornitore e il relativo costo.

Vengono richiesti preventivi di altri fornitori.

Si fa una valutazione costi/benefici e si sottopone il tutto all'assemblea.

amministrazione condomini bollate e milano house care studio

Il Condominio è il nostro unico Cliente

House Care Studio si occupa solo ed esclusivamente di amministrazione condominiali.

Integra le proprie competenze con l’ausilio dei migliori consulenti esterni.

  • è costantemente aggiornato su tutte le disposizioni di legge in materia
  • è sempre disponibile di fronte alle esigenze del proprio cliente
  • è al corrente di tutte le necessità ed eventuali criticità del condominio che amministra

perché, nella persona del Dott. Antonio Scarati, professionista del settore, si occupa di amministrazione di condominio in via esclusiva con competenza, serietà e trasparenza.

Amministrazione Condomini Bollate e Milano

Con House Care Studio, riceverai con competenza, trasparenza e professionalità tutte le informazioni necessarie e un preventivo dettagliato e completo

House Care Studio

Amministrazione Condomini Bollate e Milano

Via Roma 35

20021 Bollate (MI)

Tel: 02.3504758
Cell: 329.6191886
info@housecarestudio.it

House Care Studio si prende cura della tua casa